Bilabì… il racconto di un birrificio da mangiare due volte

Questa volta abbiamo fatto le cose per bene.
Abbiamo aspettato che passasse l’euforia dei primi 10 giorni, e ci siamo andati. Poi ci siamo dati delle bacchettate sulle dita per evitare di scrivere, quindi abbiamo aspettato un paio di mesi e ci siamo tornati e solo dopo tutto ciò ci siamo seduti al computer.

Va dato atto che appena aperto sembrava che tutta Bari fosse riuscita ad andare a Bilabì nel giro di uno-due giorni.
Ricordo di aver distintamente dire a qualcuno Ma tu stiv a Bàr-Bilabì, parafrasando il celebre adagio che riguarda i 59 paganti di un Bari-Cittadella di anni fa.

Che si parli di leggenda o realtà, in molti in quei giorni ci intimarono di andare a provare Bilabì, e noi cedemmo.
Ma altresì ci dissero che non sarebbe stato corretto raccontare di un locale appena aperto, e dunque obtorto collo mangiammo tutto e zitti zitti bevemmo alcune birre.

Ci siamo tornati la scorsa settimana, e diciamolo subito: quella che vi aspetta a Bilabì è una bella e intrigante esperienza.
Situato tra la “Casa Rossa” e la chiesa arcobaleno di Saint Marcello, Bilabì è birrificio e luogo di cibo aperto da circa tre mesi.
Il locale è molto molto grande, l’allestimento è unico, artigianale ed interessante con belle soluzioni per luci, tavoli e bancone. È di quella tipologia di locale il cui aspetto migliorerà con il tempo e l’utilizzo, perchè se oggi state lì a concentrarvi potrebbe sembrarvi un po’ spoglio. Mentre un piccolo consiglio è quello di tenere lo sguardo basso per evitare quel… Normalissimo soffitto.

Nelle due serate in cui abbiamo mangiato qui abbiamo sempre trovato posto, in generale non abbiamo mai notato grosse attese per un tavolo, ma -come da buona abitudine- se dovete festeggiare qualcosa o siete in tanti una telefonatina non costa nulla.
Il personale di sala è sempre stato cortese e all’altezza per dispensare buoni consigli e il tempo di attesa non è mai stato così giusto.

Oramai annebbiati i ricordi gastronomici della prima volta a Bilabì, concentriamoci sulla seconda.
Il locale propone una buona scelta di primi, più quello del giorno, taglieri, vari intrattieni (provate assolutamente le chips di barbabietola, carota e pastinaca, che sì è una parola realmente esistente) ma noi -oramai lo avrete capito da questa recensione, poi da questa e anche da questapreferiamo affondare i denti nei paninazzi, ancor più se questi sono dei piccoli e ricercati concentrati di gusto.

E le attese non sono deluse: il panino multicereali con tonno in crosta di pepe, stracciatella, radicchio, e cruditè di sedano e carote è davvero una delizia, sazia al punto giusto, ma la giornata era stata pesante, e quindi secondo giro con panino alle bombette tirate al rum. Ora ci siamo.
Nel frattempo che tiriamo qui e là un morso agli altri panini del tavolo (merita anche la focaccia con mortadella, trecciona e pomodori secchi), accompagniamo il tutto con il vero motivo per il quale questo è un birrificio: le birre.
Prodotte in loco, le proposte sono tre: la Giuditta, la Precaria e la Cuzzi Baba. Tutte e tre molto interessanti e… Sì, ne parlerete a fondo con i vostri commensali dato che è statisticamente provato che ne prenderete ognuno una diversa.

Con una 50ina abbondante di posti a sedere, Bilabì può andar bene per una birra al volo, una serata con gli amici o una mangiata in tranquillita. Ve la caverete per birra (prezzi decisamente buoni e magari provatene due piccole diverse) e panino con circa 10-15€ a testa e l’unica motivazione per la quale vi verrà voglia di tirare un morso in testa ai gestori saranno i menu, che speriamo presto abbiano un’ evoluzione verso le magiche arti della legatoria.

Passateci e diteci la vostra, non prima però di aver dato un occhio anche ai bagni. Sì, c’è la carta igienica verde. ❤

 

Per ulteriori dettagli questa è la loro pagina Facebook  e queste le loro recensioni su TripAdvisor.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...